Come Preparare la Base per il Trucco

Quante volte vi siete chieste come fare una buona base trucco per evitare la visione di qualche imperfezione? Risulta essere una domanda che assilla la maggioranza delle donne ed è qui che troverete qualche giusto consiglio. Ecco di seguito un metodo semplice e veloce da utilizzare.

Bisogna partire dal presupposto che alla base di un trucco ben fatto ci vuole una buonissima idratazione. Quindi come base del nostro fondotinta, potremmo usare una crema che soddisfi i requisiti adatti al nostro tipo di pelle. ideali potrebbero essere anche le basi trucco già pronte, ma in mancanza di quelle la crema idratante è perfetta.

Dopo la base trucco, basta applicare un fondotinta non molto diverso dal nostro tipo di incarnato naturale, sia sul viso che sul collo. Il fondotinta non deve essere troppo scuro per non contrastare con il colore della carnagione del collo. Per chi ha occhiaie o imperfezioni basta applicare un po’ di correttore prima del fondotinta sui punti critici che si vuole eliminare.

Il fondotinta può essere applicato in vari modi: con i polpastrelli, con la spugnetta asciutta, con la spugnetta umida; tutto dipende da che trucco si vuole fare. Per il fondotinta liquido è meglio usare una spugna asciutta, stendere il fondotinta dalle guance verso l’interno, evitando uno strato troppo spesso di fondotinta. Per il fissaggio del fondotinta completo con cipria ci vuole una spugnetta bagnata in modo che dia un effetto più naturale, dopo aver fissato il fondotinta utilizzare un pennello morbido con la cipria e distendere sul viso.