Come Costruire Capanna di Neve

Che fare nelle giornate d’inverno fredde ma soleggiate? Tutto il giardino è imbiancato? Allora potete crearvi un rifugio davvero comodo, armatevi di pazienza e di tanta neve, ma ricordatevi di coprirvi bene, perché la vostra casa non può essere riscaldata… si scioglierebbe.

Per la realizzazione e costruzione della capanna bisogna tracciare con un bastone o con le racchette da sci il quadrato che delimiterà la vostra capanna. Cominciate ora a prendere la neve e a fare della palle ben pressate non troppo piccole né troppo grandi. Appoggiatele sulla riga che avete tracciato prima.

Lasciate libero uno spazio di circa 60 cm. Ponete le palle una sopra l’altra come fossero i mattoni di un muro. Quando raggiungete l’altezza desiderata, raccogliete i ramoscelli. Si consiglia di utilizzare ramoscelli abbastanza lunghi, che fungeranno da reticolato per il tetto e lo renderanno stabile,

Una volta trovati i ramoscelli, incrociateli tra loro e poggiateli sul tetto. Più riuscirete ad incrociarci tra loro, più il tetto sarà resistente, stabile e sicuro. Appoggiate sui ramoscelli i sacchi dell’immondizia e ricopriteli ancora con altra neve pressata (la tegole). Ora la vostra capanna è pronta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *