Come Colorare con la Tecnica dello Spruzzo

La tecnica dello spruzzo non è molto conosciuta ma diverte tutti coloro che la applicano, specialmente i bambini. Consiste nell’usare un apposito attrezzo chiamato spruzzatore. Lo spruzzatore si inserisce nelle bottigliette di colore e vaporizza il colore sul foglio grazie al fatto che si soffia nella sua cannula.

Se ti vuoi divertire a creare un “opera d’arte ” con particolari e fantasiose variazioni di tono e di colore fai così:
per prima cosa prepara il tavolo da lavoro posizionando tutti gli occorrenti su dei giornali vecchi (per non sporcare il piano di lavoro).
Con la matita disegna ciò che più ti piace.

Prediligi però forme grandi
Poggia la carta lucida trasparente sul tuo disegno e ricalcane tutti i pezzi.
Dopo aver fatto ciò, ritaglia, ad una ad una con la forbice, i vari elementi che hai ricopiato sulla carta trasparente creando così le varie sagome degli oggetti disegnati sul foglio.

Disponi una o più sagome sull’oggetto scelto e spruzza tutto il resto alternativamente.
Per spruzzare fai così
apri una boccetta del colore che hai scelto, infilaci dentro lo spruzzatore dalla parte più lunga e soffia.
Prima di cambiare colore devi ogni volta sciacquare lo spruzzatore nell’acqua di un bicchiere che dovrai tenere sempre vicino a te.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *