Come Costruire Lanterna di Terracotta

Vi piacerebbe creare dei giochi di luce soffusa, nelle notti d’estate? Seguite questa mia semplice guida e sarete in grado di creare, in pochi passi, delle stupende lanterne porta candela in terracotta. Un’idea davvero originale per la tavola ed il giardino.

Occorrente
1 confezione di argilla rossa
1 confezione di argilla bianca
Pennello medio a punta bassa
Mattarello
Bottiglia di vetro

Per prima cosa prelevate una piccola quantità di argilla rossa e iniziate a lavorarla e a stenderla con il mattarello, in modo da ottenere una sfoglia di 1 cm di altezza. All’interno di questa sfoglia ritagliate un quadrato delle dimensioni di 12 x 28 cm. Nel frattempo prendete una bottiglia e ricopritela con della pellicola trasparente. Avvolgete il rettangolo di argilla, con delicatezza, attorno al corpo della bottiglia.

Lasciate essiccare l’argilla per almeno 2 giorni, all’aria aperta, controllandone spesso la consistenza. Quando l’argilla sarà parzialmente indurita, aiutandovi con un ago da vasaio, disegnate delle linee parallele, che girano attorno alla lanterna. Tra una linea e l’altra, sempre con l’ago, fate una serie di buchini, che poi allargherete, serviranno a far passare la luce della candela.

A questo punto, per rifinire la superficie della lanterna, prendete un pugno di argilla bianca e scioglietela nell’acqua, fino ad ottenere una pasta della densità di una crema, stendetela, utilizzando un pennello piatto, su tutta la lanterna. Sfilate, con delicatezza, la bottiglia e rifinire l’interno della lanterna, in pratica dovrete ripassare i buchini con l’ago. Ora la vostra lanterna è quasi pronta, dovrete solo farla cuocere nel forno per le ceramiche che si trova presso negozi che vendono ceramiche ed attrezzi per la pittura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *