Come Rifornirsi al Distributore Automatico di Benzina

Molte volte succede di trovarti senza benzina proprio quando i distributori sono chiusi. Di solito succede quando è sera o notte e quando siamo lontani da casa. In questa guida ti spiegherò come rifornirti di benzina usando il distributore automatico.

Il procedimento per fare benzina con un distributore automatico è veramente semplice e immediato, ci vuole solo un po’ di pazienza. Ti consiglio di far caso, quando hai benzina a sufficienza e in maniera del tutto preventiva, quale benzinaio ha il distributore automatico; è vero che ormai molti lo hanno però se sai già dove orientarti è meglio.

Nel momento che avrai bisogno di fare rifornimento recati quindi dal distributore. Ricordati, come prima cosa, di accertarti se la macchina che stai rifornendo funziona con la benzina o con il diesel, informazione che potrai trovare facilmente sul libretto della macchina. Dopo aver capito con cosa funziona, posiziona la macchina vicino alla pompa con il bocchettone della macchina vicino alla stessa.

Ora guarda il numero della pompa a cui sei vicino e vai dalla postazione dove dovrai inserire i soldi e attivare la distribuzione. Ricordati che nell’emergenza la macchina accetta anche tagli di banconote piccoli, come i 5 euro. Come puoi vedere lo schermo della pallina dei comandi è con modalità palmare, ed è molto intuitiva.

Dovrai solo seguire i passi che ti suggerirà, inserire la banconota o le banconote, scegliere diesel o benzina e il numero del distributore del carburante a cui è vicina la tua macchina. Dopo lo schermo ti comunicherà che è possibile rifornirsi, quindi prendi la pompa giusta e metti il carburante nella tua macchina. Quando avrai finito riponi la pompa al distributore, chiudi il bocchettone del serbatoio della tua macchina ed ora sei pronto per ripartire ed arrivare senza problemi dove volevi andare.
Pagina successiva »