Come Pulire il Bagno

Ecco una serie di indicazioni per pulire il bagno in maniera approfondita e semplice, che vi consentirà di ottenere un risultato perfetto e mantenibile a lungo. In modo poi di consentirti una semplice manutenzione quotidiana se hai poco tempo a disposizione.

Occorrente
Un’ora di tempo
Detersivo per il bagno
Detersivo per specchi
Una spugna abrasiva ed una morbida
Un vecchio spazzolino da denti
Un panno asciutto

Per questa pulizia approfondita del bagno ti necessiterà almeno un’ora di tempo. Per prima cosa raccogli da una parte tutti i flaconi che hai nel bagno in modo da avere tutte le superfici sgombre. Adesso se hai una doccia dovrai pulire le fughe che di solito si anneriscono per la muffa con lo spazzolino imbevuto di detersivo. Fai scorrere l’acqua ed asciuga con un panno. Detergi i sanitari con la spugna abrasiva senza dimenticare i rubinetti, ed asciuga.

Pulisci gli armadietti dentro e fuori, rimetti a posto i flaconi eliminando quelli vecchi ed inutilizzabili. Pulisci gli specchi ed il box doccia con il prodotto apposito. Pulisci infine anche le piastrelle con una spugna morbida, risciacqua ed asciuga. Cambia gli asciugamani ed i tappetini. Togli ciò che è superfluo, porta solo disordine.

Per ultimo pulisci il pavimento, facendo attenzione alle fughe. Se necessario ripassa pure questo con lo spazzolino da denti. Risciacqua accuratamente ed asciuga con un panno asciutto o semplicemente all’aria. Questa pulizia approfondita ti consentirà di mantenere il bagno in ordine per almeno una settimana, naturalmente sarà necessario ogni giorno dare una piccola ripassata ai sanitari