Come Preparare Panini Aromatizzati

Per realizzarli si possono mescolare i semi in un unico impasto, oppure si possono tenere separati, così da ottenere dei panini aromatizzati in modo diverso.

In una terrina mescolate tutti i semi di lino con tre quarti di semi di sesamo e di papavero. Setacciate le farine e il sale in una terrina capiente. Mettete il burro nella farina aiutandovi con le dita. Incorporate i restanti semi e fate un buco nel centro. Mescolate, in un’altra terrina, il miele il latte e sbriciolare il lievito girando fin quando non sarà ben disciolto.

Versare la miscela con il lievito nel foro al centro delle farine e mescolate rapidamente fino a ottenere un impasto soffice che si staccherà lasciando le pareti della terrina pulite (se necessario aggiungete della farina). Formate una palla, trasferitela in un terrina unta con il burro e rigiratela in modo da ungere tutto l’impasto. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 1 ora fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.

Lavorate L’impasto in un lungo cilindro che taglierete in 8 parti uguali. Formate una palla con ciascuno di essi. Cospargete la superficie con i restanti semi di sesamo e di papavero e rotolate ciascuna pallina in modo farli aderire uniformemente. Disponete i panini ben distanziati su carta da forno e lasciateli nuovamente lievitare per circa 30 minuti fino a quando avranno raddoppiato il loro volume. Preriscaldate il forno a 230 gradi fate cuocere per circa 40 minuti fino a quando saranno ben dorati e sembreranno vuoti se colpiti alla base. Fate raffreddare su una gratella.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *