Come Preparare la Salsa al Peperoncino Dolce

Questa salsa può essere servita sia calda sia fredda. La quantità di peperoncino dipende dalle preferenze personali.

Questa ricetta è molto delicata, se vuoi fare una versione più piccante, aumenta la quantità dei peperoncini tritati. Le dosi sono per fare circa 750 ml di salsa.

Occorrente
10 pomodori maturi tagliati a pezzetti
2 mele verdi tagliate a pezzettini
65 gr di datteri tritati
65 gr di uva sultanina
65 gr di uva passa
250 ml di aceto bianco
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di paprika in polvere
3 peperoncini freschi tritati
11 gr di zucchero di canna

Versa in un tegame di medie dimensioni le mele, i pomodori, i datteri, l’uva passa, l’uva sultanina, l’aceto, la cannella, la paprika e i peperoncini ed amalgama bene il tutto. Metti tutto sul fuoco e porta ad ebollizione, abbassa la fiamma e fai bollire fino a quando la salsa non diventerà densa e corposa.

Leva il tegame dal fuoco. Passa la salsa al setaccio, anche più di una volta, e rimettila in un tegame. Falla cuocere a fuoco basso. Unisci lo zucchero e alza la fiamma per farlo sciogliere, mescolando accuratamente. Fai sobbollire per almeno 15 minuti, per addensare ulteriormente la salsa, sempre mescolando.

Versa la salsa in delle bottiglie di vetro, oppure in dei vasetti caldi e sterilizati, aiutandoti con un mestolo resistente al calore. Sigillali e lasciali raffreddare. Etichetta i contenitori e scrivici sopra la data di preparazione. Se vuoi una salsa molto densa, non passarla al setaccio e e imbottigliala subito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *