Come Fare una Caraffa Filtrante con una Bottiglia di Plastica

Se cercate un’idea originale per riciclare una bottiglia e al tempo stesso assicurarvi di bere acqua pulita l’avete trovata. Questa caraffa fai da te vi permetterà di filtrare ulteriormente l’acqua del rubinetto che di per sé è già controllata e vi farà risparmiare un bel po’ di soldi sul budget della spesa settimanale.

Per costruire una caraffa filtrante basta veramente poco materiale e ancor meno tempo. Prendete una bottiglia di acqua da due litri e risciacquatela per bene. Lasciate asciugare la bottiglia per bene. Con le forbici o un taglierino praticate un’incisione al collo della bottiglia al fine di rimuovere completamente la parte superiore. Se usate un taglierino fate molta attenzione a non tagliarvi. La seconda
In questo punto si consiglia di utilizzare il taglierino per rendere un po’ più facile l’operazione. Per esser sicuri di ottenere un taglio perfettamente circolare potete tracciare un riga che andrete a seguire durante la fase di taglio. Prendete del semplice filo da cucito e legatelo attorno alla bottiglia. Quando il filo sarà perfettamente diritto tracciate con un pennarello una linea parallela.Praticate un foro al centro della parte inferiore della bottiglia.

Prendete il collo della bottiglia che avete tagliato in precedenza compreso il tappo. Incastratelo nel foro e piegate la fine del collo verso l’esterno in modo che non ci siano piccole perdite. Prendete il filtro ed incastratelo bene nella parte superiore della bottiglia, dove avete tagliato il collo. Ora capovolgete la parte superiore della bottiglia e incastratela in quella inferiore. Passate un giro di nastro adesivo sull’esterno della bottiglia.